Concerto di Capodanno

Orchestra Sinfonica di Plovdiv (Bulgaria)

Direttore: GUDNI EMILSSON
Violino: Elisso Gogibedaschwili

1° Gennaio 2017 - Ore 11.00 - Teatro Splendor - Aosta
Ingresso 12 € + 1 € diritti di prevendita - Posti Numerati

BIGLIETTERIA PMPROMOTION - 0165 765857
Galleria Commerciale - Località Autoporto Pollein (AO) - Angolo Carrefour

ACQUISTA IL BIGLIETTO ON-LINE SU: Biglietteria PMPROMOTION

Direzione Artistica PMPROMOTION
Un'iniziativa del CONSIGLIO REGIONALE DELLA VALLE D'AOSTA
Inizia il nuovo anno con una buona azione!
Il ricavato sarà devoluto all' UNICEF e all’Associazione CAMPUS SALUTE ONLUS per le rispettive cause.

L’Orchestra Sinfonica della Bulgaria di Plovdiv, sotto la bacchetta di uno straordinario direttore come l’islandese Gudni Emilsson, si esibirà in un programma che spazierà dai grandi compositori del passato fino a convergere nel gran finale con la profonda tradizione dei valzer di Strauss.

I MUSICISTI: (50 Elementi) ORCHESTRA FILARMONICA DI PLOVDIV
fondata nel 1969 da uno dei più famosi compositori e direttori bulgari, il prof. Ivan Spassov, ha raggiunto in breve tempo una tale reputazione professionale, da essere oggi riconosciuta tra le più importanti Orchestre Sinfoniche dello Stato Bulgaro. Il suo repertorio include lavori di ogni genere e stile, compreso opere in prima esecuzione.
L’Orchestra ha tenuto numerose tournèe in Italia, Spagna, Grecia e Olanda, partecipando a diversi festival internazionali: Settimane Musicali di Sofia, Festival dell’Opera dell’Isola di Corfù, Festival Estivo di Madrid e Malaga. Annualmente l’Orchestra promuove, con la Municipalità di Plovdiv, il Festival Internazionale Winter Music Evenings, in onore del suo fondatore, il prof. Ivan Spassov, ed è stata invitata ad inaugurare il programma di musica contemporanea bulgara del prestigioso Festival Internazionale di Sofia. L’Orchestra ha inciso su LP e CD ed ha registrato per la Radio Televisione bulgara e greca. Dal 1991 il suo Direttore Stabile è il maestro Deian Pavlov. I migliori direttori e solisti bulgari e molti ospiti stranieri hanno lavorato con l’Orchestra e l’hanno così apprezzata

«E’ stato un piacere lavorare con l’Orchestra che ha saputo raggiungere grande maestria artistica»
(Manuel Duchesse, direttore principale dell’Havana Simphony Orchestra);

«E’ stata una gioia ed un piacere incontrare i musiciti di Plovdiv. Sono veramente sorpreso di una tale Orchestra e di una tale maturità di suono»
(Petko Radev, clarinettista e solista al Teatro alla Scala di Milano);

«Ho sperimentato una vera gioia creativa, lavorando con l’Orchestra. Essa ha una disciplina perfetta ed i suoi musicisti hanno una consumata passione»
(Vasil Stefanov, direttore principale dell’Orchestra Sinfonica della Radio Bulgara);

«25 anni di lavoro ed amore! Un’Orchestra che occupa un ruolo significativo nella cultura musicale bulgara»
(Georgi Robev, direttore principale del Sveloslav Obretenov Bulgarian Cappella Choir);

«Lavorare con l’Orchestra Sinfonica di Plovdiv per me è una vera provocazione professionale che io ricevo ogni volta con gran piacere»
(Viron Fidelzis, principale direttore della Filarmonica di Atene).

IL DIRETTORE: GUDNI EMILSSON
Studia pianoforte e direzione d’orchestra alla Staatliche Hochschule für Musik di Trossingen in Germania. Si aggiudica numerosi premi internazionali tra i quali: l’Herbert von Karajan Award a Salisburgo, il Richard Wagner Award a Bayreuth, il Lind Artist Award a Reykjavík, il Masaryk Artist Award della Masaryk University di Brno. È ospite di prestigiose orchestre europee, quali la Stuttgarter Philharmoniker, la Nürnberger Symphoniker, la Mannheim Chamber Orchestra, la Nordwestdeutsche Philharmonie, la Sinfóníuhljómsveit Íslands, l’Orchestra Sinfonica di Stato di Salonicco, la Česká Filharmonie di Praga, la Suk Chamber Orchestra di Praga, l’Orchestra Sinfonica del Teatro Nazionale di Praga, la Symfonický Orchestr Českého Rozhlasu di Praga, la Symfonický Orchestr Hlavního Města Prahy FOK di Praga, la Warsaw Philharmonic, la Filharmonia Narodowa di Varsavia, la Filharmonia Łódzka di Łódź, la Tonkünstler-Orchester di Vienna, l‘Arkansas Symphony Orchestra, l’Orchestre Symphonique d’Avignon, la Filarmonica di Belgrado, l’Orchestra Sinfonica di Cipro, l’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste. Dirige in tutta Europa, in Africa, nei paesi del Medio Oriente, in Giappone, Corea del Sud, Cina e molte altre località dell’Asia, e nel Nord e Sud America. È impegnato anche presso importanti istituzioni musicali europee come il Gewandhaus di Lipsia, la Tokyo Opera City Hall, la Smetana Hall di Praga, la Sala Cecilia Meireles a Rio de Janeiro, la Konzerthaus di Klagenfurt e partecipa a numerosi festival quali il Prague Spring Music Festival all’Auditorium Rudolfinum, l‘Alba Music Festival, l’Haydn Festival di Vienna. Collabora con artisti di fama internazionale, come Emmanuel Pahud, Wolfgang Emanuel Schmidt, Josef Suk, Pieter Wispelwey, Boris Brovtsyn, Bernd Glemser, Reinhold Friedrich, Lucia Aliberti, Stefan Schilli, Alina Pogostkina, Dimitri Ashkenazy, Uto Ughi, Aiman Mussakhajayeva, Shlomo Mintz, Sergei Nakariakov, Mischa Maisky. Dal 1999 è Direttore principale della Kammerorchester di Tübingen, dal 2000 al 2004 è stato Direttore principale della Suk Chamber Orchestra di Praga. dal 2005 è alla testa della Camerata Bohemica di Praga e assume il ruolo di Direttore principale della Thailand Philharmonic Orchestra.

Violino: Elisso Gogibedaschwili

Elisso Gogibedaschwili è nata nel 2000 in Austria in una famiglia multiculturale di musicisti. A 6 anni ha vinto primi premi nel concorso austriaco per Giovani Musicisti "Prima la Musica", sia nelle sezioni violino che pianoforte. Ha vinto altri premi in concorsi internazionali in Lituania e in Italia. Ha studiato nella classe di Josef Rissin presso la Musikhochschule dell’Università di Karlsruhe.

Ha fatto il suo debutto come solista con nel 2010 sotto la direzione di  Christoph Eberle eseguendo il Concerto per violino di Max Bruch.

É stata successivamente invitata ad esibirsi con diverse orchestre tra le quali la MAV Symphony Orchestra nel Museo Nazionale di Budapest, la Savaria Symphony Orchestra, la Czech Philharmonic alla Smetana Hall di Praga, e la Symphony of the Americas al Broward Center“ in Florida.

I suoi concerti hanno sempre grande successo di pubblico e di critica, la sua tecnica brillante, la sonorità matura e matura e la sua straordinaria musicalità sono gli elementi più apprezzati di questa giovane artista.

Elisso Gogibedaschwili si è esibita in Austria, Germania, Svizzera, Ungheria, Italia, Lituania, Repubblica Ceca, Turchia, Stati Uniti d'America, Canada, Georgia, Israele e Russia.

All'età di dodici anni si è esibita al Musikverein di Klagenfurt con il concerto di Sibelius, seguita da esibizioni a Budapest, Tbilisi e in Lustenau con i Münchner Symphonikern, esecuzione che gli è valsa, da parte del Voralrberger Nachrichten, il titolo „il miracolo del violino“. Sono seguite tournée a Cipro, in portogallo, Portogallo, a Gerusalemme con la Israel Symphony Orchesta, in Canada.

Un nuovo punto culminante è nel 2016, quando Elisso ha suonato il Concerto per violino in re maggiore Brahms con la Janacek Philharmonic. La critica ha scritto "quasi un miracolo, un giovane prodigio", "Sensazionale“, "brillantezza virtuosistica e sensualità naturale".

Elisso Gogibedaschwili suona un violino di Jean-Baptiste Vuillaume nel 1849. Vista la sua multietnia, Elisso parla diverse lingue correntemente: oltre tedesco, francese e inglese, anche cinese, georgiano, russo.

MAPPA PREVENDITE 

Organizzati da Noi

Concerto di Capodanno 2018
11 dicembre 2017
Ballo al Palais
SAINT VINCENT
3 marzo 2017
Concerto di Capodanno
1 gennaio 2017
Gressoney Walser Festival
Gressoney Saint Jean
10 luglio 2016
Monterosa Estate 2016
AYAS - BRUSSON
28 giugno 2016
Concerto di Capodanno
13 novembre 2015
MONTEROSA CLASSICA
Musica Classica
14 luglio 2015
AYAS ESTATE 2015
EVENTI 2015
2 luglio 2015
Concerto di Capodanno
Musica Classica, Solidarietà
1 gennaio 2015
La Thuile Eventi
Eventi 2014/15
23 ottobre 2014
Note Sospese
Piccolo San Bernardo
2 agosto 2014
AYAS ESTATE 2014
Eventi 2014
25 giugno 2014
Comici in Città 2014
Cabaret ad Aosta
10 aprile 2014
Concerto di Capodanno
Musica Classica
1 gennaio 2014
Ayas Estate 2013
Montagna alla stato puro!
28 giugno 2013
La Thuile Eventi 2013
Una Montagna di Eventi!
23 giugno 2013
Comici in Città 2013
Piazza Chanoux Aosta
30 marzo 2013
#8Marzo Musica per le Donne
8 marzo 2013
La Thuile Inverno 2012
Una Montagna di Eventi!
6 dicembre 2012
Concerti Aperitivo
Centro Storico Aosta
5 agosto 2012
Ayas Estate 2012
Montagna alla stato puro!
2 luglio 2012
LA THUILE ESTATE 2012
Una Montagna di Eventi!
21 giugno 2012
Patrick Mittiga Swing x Telethon
Concerto di Solidarietà
29 maggio 2012
Orchestra Bagutti
Palais Saint Vincent
21 gennaio 2012
Carnavals de Montagne
Parata di Gruppi Carnevaleschi
8 gennaio 2012
11 dicembre 2017
SAINT VINCENT
3 marzo 2017
1 gennaio 2017
Gressoney Saint Jean
10 luglio 2016
AYAS - BRUSSON
28 giugno 2016
13 novembre 2015
Musica Classica
14 luglio 2015
EVENTI 2015
2 luglio 2015
Musica Classica, Solidarietà
1 gennaio 2015
Eventi 2014/15
23 ottobre 2014
Piccolo San Bernardo
2 agosto 2014
Eventi 2014
25 giugno 2014
Cabaret ad Aosta
10 aprile 2014
Musica Classica
1 gennaio 2014
Montagna alla stato puro!
28 giugno 2013
Una Montagna di Eventi!
23 giugno 2013
Piazza Chanoux Aosta
30 marzo 2013
8 marzo 2013
Una Montagna di Eventi!
6 dicembre 2012
Centro Storico Aosta
5 agosto 2012
Montagna alla stato puro!
2 luglio 2012
Una Montagna di Eventi!
21 giugno 2012
Concerto di Solidarietà
29 maggio 2012
Palais Saint Vincent
21 gennaio 2012

© Copyright © PMPROMOTION - Villaggio Epilaz, 2 - 11020 Quart (AO) - PIVA IT01068970076 - Informativa sulla Privacy